RIABITARE

ALICIA

STUDIO DI FATTIBILITÀ PER LA RIQUALIFICAZIONE DELLA

CITTÀ ANTICA DI SALEMI

Il progetto «Riabitare Alicia. Studio di fattibilità per la riqualificazione della città antica di Salemi» è promosso da Fondazione Sicilia nell’ambito del concorso «Studi di fattibilità per il recupero dei borghi abbandonati 2019».
La ricerca consiste nella redazione di uno studio di fattibilità per la riqualificazione e la valorizzazione del patrimonio architettonico del centro storico di Salemi, e permette di dare concreta attuazione alla collaborazione che da qualche anno il dipartimento ha avviato con il Comune di Salemi e la Fondazione WISH - World International Sicilian Heritage.
L’obiettivo principale dello studio di fattibilità è la valorizzazione della qualità architettonica e paesaggistica della città antica ai fini della creazione di un’accoglienza inclusiva e diversificata, della promozione del turismo sostenibile, del sostegno alle politiche di sviluppo sociale, culturale ed economico per la comunità locale.
La riqualificazione architettonica e urbana costituisce un tassello fondamentale di un processo virtuoso di rigenerazione a tutto tondo che da un lato prevede il recupero del patrimonio costruito e dall’altro la creazione di iniziative volte alla promozione di un riuso «attivo» dei manufatti, attraverso azioni di carattere scientifico e didattico-culturale che si potranno avviare attraverso il coinvolgimento delle università e degli attori del territorio.
 
IMG_1091 copia.JPG

NEWS